Auguri Valentino

Moda e Tendenze | di Giada Barbarani | 23 maggio 2012, 17:12

Play
Fullscreen
0:09
/
3:22
-3:13
Loaded: 0%
Progress: 0%
00:00
Mute


Ha compiuto 80 anni Valentino, l’ultimo imperatore della moda che da Voghera, dove è nato nel 1932, ha conquistato il mondo grazie al suo stile inconfondibile, fatto di eleganza e allure d’altri tempi.


“La creatività è difficile da spiegare, è come una forza interna, un entusiasmo che non si spegne mai e che mi trasmette la forza di lavorare sempre in modo nuovo. Guardando le cose, le persone per strada, la fantasia cammina e l’idea prende corpo attraverso la matita”, ha detto Valentino. E ammirando le sue creazioni, non c’è bisogno di cercare di capire cosa sia la creatività, basta indossarli per rendersene conto.

Lo stilista, nato l’11 maggio 1932, ha iniziato la sua carriera a Parigi, dopo aver vinto un concorso della Camera nazionale della moda francese con Karl Lagerfeld e Yves Saint Laurent, fa pratica come apprendista da Jean Dessès e da Guy Laroche. Nel 1957 torna in Italia e apre la sua prima boutique in via Condotti a Roma. Negli anni 60 seduce la Francia e, nel 68, l’America. La consacrazione Oltreoceano avviene quando Jacqueline Kennedy, per il matrimonio con Aristotele Onassis, scelte l’abito di pizzo avorio di Valentino (probabilmente il modello più copiato dalle spose di ogni tempo). La lista delle celebrità che hanno indossato vestiti disegnati dal designer che per primo ha inaugurato la logomania (fu, infatti, il primo a introdurre il simbolo V su borse e cinture) è infinita: da Farah Diba a Liz Taylor, da Sofia Loren a Brooke Shields, a Sharon Stone.

Nel 1990, insieme a Giancarlo Giammetti, l’uomo che da anni gli fa da manager, fonda l’Associazione L.I.F.E, contro l’AIDS. Nel 98 Valentino vende il marchio (rimanendone al vertice) alla Hdp, holding gestita da Maurizio Romiti, rilevato poi nel 2002 dal Gruppo Marzotto.

Il 4 settembre del 2007 dice addio alla moda. Da allora si divide tra il castello di Wideville a Crespières (Francia) e la villa sull’Appia Antica a Roma, tra il palazzo dell’800 di Londra e lo chalet di Gstaad, sempre in compagnia dei suoi carlini, protagonisti del bellisisimo documentario Valentino – The Last Emperor, diretto da Matt Tyrnauer.

Buon compleanno Valentino!

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento