Double checked

Moda e Tendenze | di testo di Ilaria Danieli-Styling di Simonetta De Pasca- still life di Roberto Sorrentino- Gentleman | 07 marzo 2014, 15:35

Il grigio a scacchi ton-sur-ton A? il manifesto della��understatement elegante, anche nella��offerta dei brand piA? cool che sempre piA? spesso si orientano su un taglio minimale e sartoriale: lo dimostra il check suit, nella variante con quadro azzurro a contrasto, indossato dal giovane inglese Eddie Redmayne, attore considerato uno dei best dressed male e beniamino di Burberry, Gucci e Tom Ford. Ma in tema di abito grigio a scacchi la��icona cui molti, ancora e sempre, fanno riferimento A? lo Steve McQueen di The Thomas Crown Affair, film di Norman Jewison del 1968 in cui la��attore A? un ladro gentiluomo vestito dal sarto-star di Savile Row, Douglas Hayward. A�Ricordi la scena in cui Steve indossa un meraviglioso tre pezzi in principe di Galles?A�, chiede il sarto inglese Frank Rostron alla��autore del libro Dressing in the dark. Lessons in mena��s style from the movies (di Marion Maneker, Assouline, 2002). A�Ecco: vedendolo, ho deciso di diventare un sartoA�. CosA� il dibattito sullo stile maschile torna ai temi da gentlemena��s club cari a NicolA? Carandini, il primo ambasciatore della��Italia post-fascista nel Regno Unito, il conte italiano piA? inglese degli inglesi quanto a stile e fair play. Chiamato familiarmente LordA� per meriti professionali, Carandini conosceva meglio dei suoi colleghi da��Oltremanica la differenza tra il super 120 e il super 150 (piA? alto A? il numero, piA? fine A? il filato in lana 100%), la��importanza degli occhielli funzionanti sulle maniche o la migliore vestibilitA� delle fibbie laterali invece della cintura per reggere i pantaloni. Argomenti che oggi tornano ad animare il dibattito degli iniziati sui blog e i forum piA? stylish correct. Come scrive Suzy Menkes, storica fashion editor della��International Herald Tribune, dopo gli anni vanitosi del metrosexual A�la costante della��abbigliamento maschile odierno A? la mascolinitA� e gli uomini sono addirittura incoraggiati a guardare la tradizione con occhi diversiA�. CiA? che semmai distingue lo spirito contemporaneo A? la��arte dei dettagli negli abbinamenti. A partire dal profumo.

Comments are closed.