Zacapa experience

Viaggi e Sapori | di Cristina Cimato | 27 marzo 2014, 16:48
  • Giocapa, gioco al cioccolato dedicato a Zacapa

    Giocapa, gioco al cioccolato dedicato a Zacapa

  • Massimiliano Alajmo (foto di Mario Reggiani)

    Massimiliano Alajmo (foto di Mario Reggiani)

  • La cena esperienziale di Zacapa room experience

    La cena esperienziale di Zacapa room experience

  • La cena esperienziale di Zacapa room experience

    La cena esperienziale di Zacapa room experience

  • La cena esperienziale di Zacapa room experience

    La cena esperienziale di Zacapa room experience

  • La Posteria, via Sacchi 7 Milano

    La Posteria, via Sacchi 7 Milano

  • La lounge room di Zacapa room experience

    La lounge room di Zacapa room experience

  • La lounge room di Zacapa room experience

    La lounge room di Zacapa room experience

  • La experience room di Zacapa

    La experience room di Zacapa

  • L\'ingresso della experience room di Zacapa

    L’ingresso della experience room di Zacapa

  • La lounge room di Zacapa room experience

    La lounge room di Zacapa room experience

  • La cena esperienziale di Zacapa room experience

    La cena esperienziale di Zacapa room experience

  • La cena esperienziale di Zacapa room experience

    La cena esperienziale di Zacapa room experience

Un salotto che profuma di Rum.

A Milano e a Roma due inziative firmate Ron Zacapa permettono di scoprire le caratteristiche del pregiato distillato proveniente dal Guatemala attraverso degustazioni e cene d’autore.

Fino al 30 marzo a Milano in via Sacchi A? aperta la Room experience, uno spazio che offre un percorso multisensoriale verso la Casa sobre las Nubes, il mitico luogo a 2333 metri di altitudine dove il rum matura per lunghi anni, impreziosito da un contributo dello chef Massimiliano Alajmo. La stessa esperienza verrA� replicata a Roma, in piazza Sallustio dal 9 al 13 aprile.
La sala A? aperta al pubblico tutti i giorni dalle 18 all’una di notte.
La lounge A? dotata di un ambiente che evoca l’atmosfera di un circolo privato inglese, con pareti scure, divani in pelle e un ampio bancone bar. All’interno di questo spazio tradizionale A? inserita perA? una tecnologia innovativa, che permette di fare un viaggio virtuale fino all’altro capo del mondo.
La��esperienza, che prevede anche tasting letterari, ossia degustazioni che alternano letteratura ad assaggi di rum e serate di musica live, ha il suo clou in una degustazione di Zacapa XO abbinata a una sofisticata creazione firmata dallo chef Massimiliano Alajmo (3 stelle Michelin del ristorante Le Calandre di Sarmeola di Rubano).

In queste esperienze sono previsti corsi di degustazione gratuiti guidati da un esperto Ambassador Zacapa e cene ideate dallo chef veneto in abbinamento ai distillati (stasera, 27 marzo, i posti sono esauriti, mentre ci sono ancora disponibilitA� per domani 28 e per le serate romane).
CosA� come nella lounge, anche durante la cena esperienziale ci si immerge in un mondo fatto di profumi (attraverso aromi che vengono spruzzati nell’aria), sapori ed esplorazioni tattili. Il giovane e talentuoso chef ha pensato a un menA? da mangiare anche con le mani, in cui il parmigiano diventa leggero come una nuvola (e per questo servito sottoforma di bignA� su un foglio di plastica, all’interno del disegno di una nuvola blu) e la tartare di carne si profuma di coriandolo, adagiandosi su una fetta di pane. Il risotto si degusta all’interno di una pietra calda e la barbabietola e la rapa si sposano a un gelato piccante di estragone. Infine, per i piA? golosi, un gioco che ha il comune denominatore del cioccolato e che spazia da un tiramisA? da ciucciare con la tettarella del biberon, come a evocare un ritorno alle origini del nutrimento, fino alla crema di cioccolato che al suo interno contiene lo zucchero che scoppietta, sapore quasi ormai dimenticato.
L’accesso alla lounge A? gratuito su prenotazione, mentre le cene sono a pagamento.
Per informazioni e prenotazioni: www.rumzacapa.it/eventi

Comments are closed.

  • blog