Stagione di danza

Cultura e Spettacolo | di Ilaria Danieli | 15 dicembre 2014, 13:40

Una interessante stagione al Teatro Comunale di Vicenza


a�?Sembrava che si fosse detto tutto di Alice in Wonderland dopo la versione cinematografica di Tim Burton. Invece mancava una rilettura coreografica, operazione certo non facile in una chiave matura e non infantile o fiabesca (adatta caso mai ai saggi scolastici). Ci A? riuscito Mauro Bigonzetti, che ha aperto lo scorso sabato (13 dicembre) la XIX edizione di Vicenza Danza al Teatro Comunale di Vicenza. Presentato dalla compagnia tedesca Gauthier Dance//Dance Company Theaterhaus Stuttgart, diretta dal coreografo canadese Eric Gauthier, il balletto Alice di Bigonzetti ha esplorato in modo convincente la fisicitA� come forma di libertA� capace di introdurre Alice nel mondo degli adulti.

Altrettanto carica di energia A? la seconda tappa della stagione: sabato 31 gennaio alle 20.45 e domenica 1A� febbraio alle 18.00 il Balletto di Roma presenterA� al pubblico Il lago dei cigni, ovvero il canto, una coreografia di Fabrizio Monteverde che affronta in modo originale il capolavoro del repertorio classico mettendo in relazione il balletto con la novella di Cechov Il canto del cigno in una sorprendente invenzione scenica. Doppia data anche per il terzo spettacolo in programma, sabato 7 marzo alle 20.45 e domenica 8 marzo alle 18.00, e ancora un celebre titolo, ovvero Cenerentola presentata dal Malandain Ballet Biarritz, raffinato ensemble francese diretto dal coreografo Thierry Malandain. Una fiaba di danza rivisitata in chiave moderna ma sempre accompagnata dalla sontuosa partitura musicale di Prokofiev.

Tocca quindi, sabato 11 aprile alle 20.45, alla Hofesh Shechter Company, diretta dal coreografo anglo-israeliano da cui prende il nome, che presenta il nuovo spettacolo Sun. Lo stile di Hofesh Schechter A? particolarissimo, ricco di reminiscenze sia mediorientali sia nordeuropee, completato da una scelta di musiche dai ritmi scatenati, spesso composte o reinterpretate dal coreografo stesso. Il quinto appuntamento A? per mercoledA� 6 maggio alle 20.45 con il Ciak si gira presentato dai Pokemon Crew, scatenatissima band di danzatori hip-hop e di break-dance, con la direzione artistica di Riyad Fghani. Un omaggio ai film musicali danzanti hollywoodiani, un trionfo di energia, forza e innovazione. La chiusura della Stagione, sabato 16 maggio alle 20.45, A? affidata alla danza classica, con il Gala dei Solisti della��Opera di Vienna diretto da Manuel Legris, fuoriclasse del balletto mondiale. Una scelta accurata di brani del repertorio consentirA� di apprezzare una nuova generazione di artisti.
a�?
La Stagione di Danza – VicenzaDanza XIX edizione – A? promossa e sostenuta dalla Fondazione Teatro Comunale CittA� di Vicenza in collaborazione con Arteven, che cura la direzione artistica. I biglietti per gli spettacoli sono in vendita alla biglietteria del Teatro Comunale (viale Mazzini 39, Vicenza – tel. 0444.324442, biglietteria@tcvi.it) aperta dal martedA� al sabato dalle 15.00 alle 18.15, sul sito del Teatro Comunale www.tcvi.it, e in tutte le filiali della Banca Popolare di Vicenza.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Comments are closed.

  • blog