First class

Moda e Tendenze | di di claudio costa - illustrazioni di chris burke per gentleman | 28 gennaio 2015, 15:57

Un brillante scrittore italiano si A? interrogato sugli snob. Concludendo che, in diversa misura, lo siamo un poa�� tutti. Ma un sinonimo inglese aiuta a saperne di piA?…

Quelli che ritengono un poa�� provinciale
augurare A�buon appetitoA�.
Quelli che commiserano chi non guarda
i film in lingua originale.
Quelli che esibiscono il New Yorker
anche quando vanno allo stadio.


Persino la cameriera che nella Recherche di Proust si sente umiliata dal fatto che i suoi datori di lavoro non possiedono una carrozza… Ecco alcuni esempi innocui, persino teneri, di snobismo che Alessandro Piperno, uno dei migliori scrittori italiani, indica con elegante malizia compreso quello (assai meno innocente) di A�affettare sobrietA�, modestia, morigeratezza che possono risultare, in talune circostanze, piA? snob di qualsiasi classismo, presunzione o superbiaA�.

Onesta e divertita conclusione di Piperno:
siamo tutti, lui compreso,
piA? o meno snob, tutti coltiviamo
piccole o grandi idiosincrasie,
gusti e disgusti, tic e tabA?,
ispirati a uno stile di vita ritenuto
indice di superioritA�
etica o estetica o sociale.


Niente di cosA� grave da meritare lo sdegno dei moralisti. Ma ca��A? un aspetto che Piperno ha trascurato e che il termine posh (equivalente, ma piA? diffuso, di snob nel mondo anglosassone) puA? aiutarci a capire. Deriva dai tempi in cui gli inglesi andavano e venivano dalla��India via nave. La��attraversamento del Mar Rosso era micidiale a causa delle alte temperature. Se diretti a Oriente, le cabine di sinistra erano piA? fresche (e piA? costose) perchA� avevano tutto il pomeriggio per raffreddarsi. Il contrario accadeva al ritorno. E pare che sui biglietti dei passeggeri spiccasse la dicitura A�Port Outboard-Starboard HomeA�, ovvero, andata a sinistra-ritorno a dritta, creando cosA� la��acronimo POSH, diventato sinonimo di snob. Insomma, gente che poteva permettersi di pagare il sovrapprezzo.

Ed A? questo aspetto dei posh o snob
che viene spesso dimenticato:
la possibilitA� di scegliere e godersi piaceri elitari.
Con una punta da��invidia vagamente
inconscia, si tende ad affibbiare la��etichetta
di snob a chi si concede qualcosa di piA? e di meglio.
Ecco perchA�, per molti snob, gli snob sono gli altri…

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Comments are closed.

  • blog