Desert run

Wellness e Sport | di Samantha Primati | 02 aprile 2015, 10:17

A�Credo nei sogni. Credo nella forza del la��uomo, in quella��energia annidata nelle pieghe piA? nascoste della mente e del corpoA�. Racconta Daniele Barbone nel suo libro Runner si diventa, Dall’ufficio al deserto (Corbaccio, 14, 50 euro, 180 pag. in libreria dal 16 aprile). QuarantatrA? anni, entrepeneur nel settore della green economy, runner e felice papA�, Daniele, un bel giorno si A? svegliato con il piede immerso nella sua forza di volontA� e, passo dopo passo, A? arrivato a compiere un’impresa straordianria: correre le Five Major Marathons (si corrono in sequenza le maratone di Londra, Berlino, Boston, Chicago e New York) e la 100km del Sahara.

E quell’energia, che serve muovere le gambe e la testa, l’ha raccontata in un libro. Una guida tecnica per aspiranti runners e un compendio regole di vita. In Runner si diventa, Daniele condivide con il pubblico i suoi segreti per avvicinarsi alla corsa, metafore utili per realizzare i propri traguardi in ogni campo, dallo sport allo studio al lavoro. Il messaggio dell’autore A? forte e chiaro: individuare i propri obbiettivi, sviluppare la resilienza necessaria, soffrire un po, trovare buoni compagni di viaggio. Solo cosA� si raggiungono i propri traguardi. Correndo la 100Km del Sahara ha unito la sua passione di sportivo a una��iniziativa benefica: per ogni chilometro di corsa percorso,A� ha ottenuto da alcune aziende un finanziamento in favore del Cesvi, organizzazione laica e indipendente che opera per la solidarietA� mondiale. Con il progetto Dalla��Ufficio al Deserto, Daniele Barbone A? testimonial Expo 2015 per #expottimisti.A�

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Comments are closed.