Real estate

Case di lusso | di in collaborazione con www.luxuryestate.com | 24 gennaio 2017, 18:14

A Holmby Hills (LA) una splendida dimora in stile Regency


L’abitazione in questione si trova nella splendida location di Holmby Hills e più che di una villa possiamo parlare di una vera e propria tenuta, visto anche l’immenso parco di 1,27 acri che la circonda e la abbraccia in un vero e proprio polmone verde. Quotata ben 27,5 milioni di dollari, circa 26.3 milioni di euro, questa dimora principesca possiede un fascino quasi esotico, più che mai visibile all’esterno, grazie alla caratteristica piscina dalla forma inusuale, alle passatoie in legno e alla vegetazione prevalentemente tropicale. Grazie anche alla massiccia diffusione in loco dello stile regency francese, Holmby Park negli anni si è affermato sempre più come uno dei luoghi preferiti dalle celebrità. Costruita nel 1966, la villa ha anche il pregio di essere vicinissima a una delle città più grandi della California, Los Angeles. 

Si trova infatti nei pressi del Los Angeles Country Club e per questo motivo, oltre al suo personale parco, può contare su un panorama mozzafiato, con prati che si estendono a vista d’occhio e che è possibile ammirare soprattutto dal piano alto, quello che occupa la zona notte. La lussuosa abitazione a Los Angeles si estende su due piani, ha una forma rettangolare e una piscina a quadrifoglio. Progettata nei dettagli dall’architetto Caspar Ehmcke, la casa vanta una superficie di quasi 700 metri quadrati e dispone di ben cinque camere da letto, più cinque bagni e mezzo, ovvero cinque bagni accessoriati più un bagno di servizio.

Tra le altre caratteristiche importanti, che aumentano notevolmente il pregio della struttura, ci sono i soffitti a volta, la raffinata boiserie francese, la hall circolare con pavimenti in marmo a scacchiera e il solarium circondato da vetrate e attrezzato da zona colazione. Non bisogna poi dimenticare l’immenso soggiorno formale, il cui cuore pulsante è rappresentato dal camino, cucina moderna e dotata di elettrodomestici di ultima generazione pensati per essere usati da un grande chef stellato, l’ufficio, le due master suite e i tre box per ospitare le auto degli ospiti.

Ma al di là della bellezza e del lusso che caratterizza la dimora in sè, non va sottovalutato il fatto che la zona in cui sorge è tra le più richieste e apprezzate della California. Questo sia per via della posizione strategica, sia per l’elevata qualità della vita; risiedere in questa zona, infatti, è come vivere in campagna, ma circondati dai lussi e dai vantaggi della città, nonché vicinissimi alla metropoli e soprattutto all’Oceano e alle immense spiagge californiane.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento