Siero Power

Wellness e Sport | di Paola Gervasio | 18 dicembre 2018, 12:12

A Parigi, il frequentatissimo istituto di bellezza Les anges ont la peau douce (Gli angeli hanno la pelle morbida, ndr) ha messo a punto dei trattamenti express di soli 30 minuti la propria specialità. Alla base dei rituali vengono utilizzati sieri intensi, ad altissima efficacia, che assicurano risultati rapidi e duraturi, preziosi elisir per avere un viso più luminoso e una pelle liscia, proprio come quella degli angeli. «Abbiamo adattato i nostri trattamenti alla vita frenetica di oggi e ai nuovi desideri di bellezza: ottenere i migliori risultati estetici in poco tempo. Per riuscirci abbiamo formulato e puntato tutto su sieri di nuova generazione, a rapido assorbimento e altamente performanti», spiegano dall’Istituto. Che siano o meno trattamenti da cherubino, anche le ultime formule cosmetiche puntano sui sieri, veri e propri concentrati puri di attivi, da applicare sul viso prima della crema. Escono dai laboratori dopo anni di studio e rispondono alle più recenti e innovative scoperte nel campo dermatologico, arricchiti con estratti vegetali rari e potenti.  E se alcune tecnologie lavorano a 360 gradi e intervengono per riportare freschezza, elasticità e tono alla pelle, altre formule mirano alla sua perfezione, risolvendo problemi circoscritti, come la mancanza di luminosità, la presenza di macchie, imperfezioni o le défaillance fisiologiche della pelle che portano a invecchiamento precoce.
I laboratori di Sisley hanno, per esempio, messo a punto Hydra-Global Serum, un potente booster di idratazione, dalla texture leggera e fresca, da applicare mattina e sera prima del trattamento quotidiano. Punta tutto su innovativi estratti vegetali, come quello del lievito di agave blu del Messico e quello dei semi di carruba che, lavorando in sinergia, incrementano la quantità di acido ialuronico e aumentano le riserve d’acqua nella pelle. Nella formula cosmetica sono stati inseriti anche l’estratto di viola selvatica, che favorisce il passaggio dell’acqua nelle cellule, e l’estratto di iris, che protegge l’acido ialuronico di nuova formazione.
L’ingrediente chiave del Serum Future Solution LX Intensive Firming Contour di Shiseido è, invece, l’enmei herb, un’erba da sempre conosciuta in Giappone per i suoi effetti positivi sulla salute che è stata capace di risvegliare le forze vitali di un albero di 350 anni destinato all’estinzione, facendolo rifiorire. La sinergia di enmei herb, unita al consolidato brevetto Shiseido, il Skingenecell 1P, ha dato origine a un siero in grado di ringiovanire le cellule invecchiate. Indicato anche per la pelle stanca o affaticata, ridefinisce i contorni del viso e restituisce compattezza ed elasticità alla pelle. Minimizza le rughe sottili e, giorno dopo giorno, dona al viso un aspetto più giovane e luminoso.
Ricca del prezioso estratto di caviale dal potere antiossidante e rigenerante e fonte di ricchi componenti nutritivi, il siero antietà Skin Caviar Liquid Lift di La Prairie ha un potente effetto lifting. Ne bastano un paio di gocce su tutto il viso per proteggere e ripristinare la funzione delle cellule staminali dell’epidermide, prevenendo la comparsa di segni e rughe e attenuando l’intensità di quelle già esistenti. Le cellule più energiche, nutrite e protette rendono la pelle più luminosa, compatta e distesa. Ma c’è di più. L’epidermide è costituita da amminoacidi e proteine e poiché anche il caviale è ricco di amminoacidi viene assorbito immediatamente, moltiplicandone gli effetti e donando subito un aspetto più giovane e radioso. Per il massimo dei benefici, questo siero va applicato mattina e sera, lasciando asciugare la sua texture sulla pelle prima di applicare un altro prodotto.

La stessa procedura di applicazione vale per il siero Advanced Night Repair di Estée Lauder. La sua formula culto, amata da uomini e donne, massimizza il potere della naturale sincronizzazione del processo notturno di riparazione cutanea lavorando sul catabolismo delle cellule, che aiuta le cellule cutanee a liberarsi dalle impurità interne, principale causa di danni cellulari e invecchiamento della pelle. Questo favorisce una migliore funzionalità cellulare e un’intensificazione della riparazione generale della pelle. Privo di oli e di profumi, Advanced Night Repair è inoltre un potente cocktail di antiossidanti e acido ialuronico che difende la pelle dalle aggressioni di origine ambientale.
Nuovi attivi vegetali anche per il siero cult di Clarins, il Double Serum, che giunge all’ottava generazione. Ideale sia di giorno sia di notte, la formula è arricchita con estratto di curcuma, dalla potente azione antiossidante in grado di neutralizzare i radicali liberi, e da altri 20 ingredienti di origine naturale, come l’estratto di banano, che favorisce la sintesi di collagene e contribuisce all’effetto densificante della pelle, e il prezioso estratto della pianta di Goethe, che idrata stimolando la produzione naturale di acido ialuronico da parte della pelle. Originaria del Madagascar, la pianta di Goethe è considerata quasi magica perché è in grado di dare origine rapidamente a giovani piante, simboleggiando il potere rigenerante della vita e allo stesso tempo di resistere allo stress idrico delle temperature più calde grazie ad alcune molecole che, come spugne, trattengono l’acqua nelle foglie. Questa azione, che mima quella dell’acido ialuronico, molecola «spugna» dell’epidermide, consente di riattivare i meccanismi naturali di idratazione della pelle.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento