L’isola nell’isola

Viaggi e Sapori | di giada barbarani - gentleman top hotels&resorts 2019 | 19 dicembre 2018, 11:16

Il nuovo Four Seasons Resort Seychelles at Desroches Island, l’unico sull’isola delle Amirantes
Ha appena aperto, ma è già la meta preferita degli amanti del mare, del relax e della privacy: è il Four Seasons Resort Seychelles at Desroches Island, a 35 minuti di volo dall’aeroporto di Mahé. Un luogo unico, perfetto per una fuga tropicale al riparo dallo stress. Una volta atterrati, infatti, nell’isola corallina di soli sei chilometri di lunghezza e 1,6 di larghezza, non si può che rimanere stupidi dal contesto naturale: 14 km di spiagge, una barriera corallina incontaminata, il mare trasparente pieno di pesci, la giungla interna, un piccolo villaggio creolo di artigiani…

E poi, le suite e le ville private con piscina realizzate in stile tipicamente coloniale, tutte vista oceano; il santuario delle tartarughe, il faro… Un angolo di paradiso perfetto per i moderni Robinson Crusoe che non vogliono rinunciare a niente. I sensi vengono, infatti, stimolati nella Spa Circle of Connection; nei ristoranti (il Lighthouse, sulla punta meridionale, con il menù a base del pescato del giorno dello chef Olivier Barre; Claudine, per una cucina con influenze francesi, italiane, spagnole e greche e, infine, per una serata romantica nella propria suite o sulla piaggia, il The Deli), a bordo piscina al tramonto degustando tapas creole del The Bar.
Anche i genitori possono rilassarsi grazie al Kids for all Seasons e il teen Centre, spazi pensati per i bambini (dai 4 anni in su). Ma non solo: sono appena state inaugurate le Residences Villas: ville private perfette per le famiglie, dove gli ospiti possono fare un’esperienza di soggiorno in stile Four Seasons, ma con tutta la privacy di una residenza personale. E poi, per finire in bellezza, l’esperienza Four Seasons Extraordinary Exclusives and Buyouts: la possibilità di affittare l’intera isola in esclusiva.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento