La Réserve

Viaggi e Sapori | di giada barbarani | 03 maggio 2019, 10:49

Pampellone, la spiaggia più iconica di St. Tropez, torna a rivivere lo spirito originario degli anni d’oro grazie a Michel Reybier, fondatore delle strutture La Réserve, e il designer Philippe Starck, che hanno realizzato La Réserve à la Plage, un luogo che rievoca eccezionali ambienti naturali, un vero e proprio invito al sogno: pieno di desideri, ricordi e oggetti lasciati da tutte le persone che hanno vissuto momenti gioiosi in spiaggia. Colori vivaci accentuano la purezza dei materiali naturali in questi ambienti pieni di calore, luce, sorrisi, amore, storie e della storia de La Réserve.

«Il mio desiderio è che ognuno dei miei ospiti, noto o sconosciuto ma sempre riconosciuto, debba sentirsi a casa mentre è altrove; che possa condividere un’arte di vivere piena di estrema raffinatezza e momenti deliziosi. La scoperta di un vino eccezionale, un programma Spa personalizzato per una vita migliore e più lunga, una piccola gentilezza, un gesto significativo … Ogni dettaglio conta e contribuisce a creare l’atmosfera desiderata di un club dove ognuno desidera entrare e dove passare il tempo è un vero piacere», ha dichiarato Michel Reybier.

«La Réserve à la Plage è un luogo di eleganza che fluisce dal puro fascino della vita, il meglio che l’umanità possa offrirci. Sogni e desideri, così come i ricordi di quei giorni felici trascorsi dormendo all’ombra delle canne di bambù, guardando le barche che passavano e ridendo con gli amici. È un luogo di estrema qualità derivante da un intento creativo unico, personale e senza tempo. La Réserve à la Plage è un ritorno alla luce e al capriccioso spirito originale di Saint-Tropez, dove tutto è possibile. La Réserve à la Plage è un classico del futuro»,  ha aggiunto Philippe Starck.

Disegnato da Eric Canino, Executive Chef del ristorante stellato La Voile a La Réserve Ramatuelle, con Nicolas Cantrel, chef de La Réserve à la Plage, il menù celebra la generosa e fragrante cucina mediterranea, con la sua etica di condivisione e freschezza. Il barbecue a legna accende i riflettori su meravigliosi tagli di carne e pesce grigliato appena pescato, accompagnato da verdure arricchite con erbe aromatiche locali, alcune delle quali direttamente dall’orto dell’hotel.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento