Real estate

Case di lusso | di giada barbarani e stefano cosenz | 22 luglio 2019, 15:11

Non c’è dubbio che le case abitate in passato, sia vicino che lontano, da personaggi famosi esercitano un particolare fascino che attrae il mercato del real estate e acquisiscono un valore aggiunto nelle trattative. Il desiderio di venirne in possesso si traduce nel desiderio di riviverne la storia e condividerne gusti e stili. Gentleman ha scelto cinque residenze oggi sul mercato che presentano queste caratteristiche: dalla finca di Michael Douglas sull’Isola di Maiorca alla villa sulle colline di Beverly Hills di Jode Foster.

L’ATTRAZIONE PER LA SPAGNA

Dieci camere. Dieci bagni. Una biblioteca. Una sala multimediale. Una piscina in marmo. Una palestra. Una Spa. Una cantina. Il tutto su una superficie di mille metri quadrati immersi in 77 ettari di terreno. Così si presenta l’oasi di Michael Douglas a Deia, un piccolo villaggio tipico spagnolo nell’Isola di Maiorca, a soli 30 minuti da Palma. Un rifugio unico nel suo genere, una proprietà da Oscar, ora in vendita a 28 milioni 900mila euro.  Immersa nel silenzio, Villa S’Estaca, questo il nome della proprietà dell’attore di Wall Street e Attrazione fatale, gode di una splendida vista sul mare ed è riparata, dall’altro lato, dalle montagne. La finca comprende sette edifici differenti ed è in grado di ospitare fino a 20 persone, compreso il personale. Il corpo principale, un tempo di proprietà dell’arciduca Luigi Salvatore d’Asburgo, è stato completamente ristrutturato nel 1990 e comprende una splendida suite padronale con caminetti e terrazze viste mare. La spettacolare tenuta, circondata da un parco con ulivi, vigneti e boschi secolari, ha anche un piccolo porto con casette dei pescatori dove si può ormeggiare la barca (non compresa nel prezzo!).  A curarne la vendita, l’agenzia Engel&Volkers.

UNA CASA DAVVERO SPICE


Come vicini, Leonardo DiCaprio, Jennifer Aniston e Keanu Reeves. Come casa, quasi 1.600 metri quadrati a disposizione. Così si presenta la villa messa in vendita dalla cantante Mel B nel leggendario quartiere Bird Streets a Los Angeles, sulle celebri colline di Hollywood, a pochi chilometri da Sunset Strip, Rodeo Drive, Santa Monica e Malibu. Costruita nel 1928 e ristrutturata nel 2016, la casa, comprata dalla Scary Spice e l’ex marito Stephen Belafonte per 4 milioni 300mila dollari nel 2014, caratterizzata da grandi vetrate, ha quattro camere da letto, sei bagni, palestra, lavanderia, sala giochi, cinema in grado di ospitare sei persone su comode poltrone in pelle, studio di registrazione, cucina allestita come quella di un grande chef stellato con cantinetta. Il quarto e ultimo piano, completamente dedicato ai padroni di casa, dispone di una master suite con grande terrazza per ammirare il panorama circostante, due bagni, due cabine armadio e una piccola cucina. Nel giardino, una piscina, e patio con cucina e bbq esterni, sala relax, camino. Comprende la proprietà, in vendita a 5 milioni 900mila dollari, in gestione a The Agency, un garage che può ospitare quattro macchine.

THE SOUND OF SILENCE


Una fantastica residenza a New Canaan, piccolo e tranquillo comune del Connecticut, a un’ora di auto da New York, è stata per anni la residenza di Paul Frederic Simon (classe 1941), il celebre cantautore americano che ha raggiunto il successo nello storico duo Simon & Garfunkel, di cui è stato il principale compositore. Si tratta di una villa risalente al 1938, costruita con pareti in mattoni in stile georgiano, e disegnata da Harold Reeve Sleeper. Immersa nel verde e affacciata su un laghetto, la proprietà è circondata da grandi prati, eleganti giardini e cortili, e, al suo centro, ha una meravigliosa piscina terrazzata. Un ingresso ovale si apre su un soggiorno perfettamente proporzionato e assolato, da cui si godono incantevoli vedute. La villa comprende sei camere da letto, sette bagni e tre bagnetti, cinque camini, e un garage con tre posti auto. La residenza, i cui interni si estendono per 223 metri quadrati, adatta come guest house o uno studio per musicista o scrittore, è offerta da Sotheby’s International Realty per 13 milioni 900mila dollari.



LA CASA CHE C’é

In Connecticut, a Norwalk, sempre Sotheby’s International Realty ha messo in vendita una fattoria completamente rinnovata e ristrutturata da una coppia leggendaria: Mary Martin, la celebre star interprete di Peter Pan, e il marito, il produttore Richard Halliday, che ha portato in Tv, nel 1960, proprio l’eterno bambino di Neverland. Mary e Richard hanno vissuto in questa proprietà per 20 anni, dal 1952, organizzando numerose feste in stile Broadway, ma rendendola anche un luogo perfetto per rilassarsi e creare. Proprio qui, infatti, alcuni loro amici famosi hanno trovato ispirazione per il loro lavoro: Oscar Hammerstein scrisse parti di South Pacific, mentre Jerome Robbins, tra queste stanze, lavorò sulla coreografia di Peter Pan. La casa fu realizzata nel 1790 per volere di Epenetus Kellogg e tuttora si trovano dei pezzi dell’epoca, come le travi nel seminterrato, conservati sia dalla coppia di Broadway, sia dall’attuale proprietaria, la designer di borse Helen Barr, che, in accordo con Heller Halliday, la figlia di Mary e Richard, ha ristrutturato la residenza cercando di conservare alcuni dettagli preziosi. Come l’antico camino, le luci della terrazza (un ricordo di un viaggio a Londra) con doppia vetrata che si apre sul patio in pietra arenaria circondato da glicine, gli specchi, la disposizione del giardini, i vecchi aceri…  All’interno, tre lussuose camere da letto, ognuna con il proprio bagno, quattro camini e una luminosa cucina, con cantina per vini e attrezzature di ultima generazione.  La casa, immersa in uno spettacolare parco di oltre 9mila metri quadrati, circondata da eleganti giardini, prati all’inglese, un bosco con alberi secolari, è in vendita per 1 milione 385mila dollari.


IL SILENZIO DI JODIE


Christie’s Real Estate porta sul mercato la villa di Beverly Hills, capitale del lusso a livello mondiale, di proprietà della celebre diva Jodie Foster, conosciuta nel jet set internazionale, oltre che per le sue interpretazioni da Oscar, anche per la sua capacità di investire sul mattone. Basti pensare che questa villa è stata comprata nel 2011 per circa 12milioni di dollari dal produttore inglese Colin Callender e oggi è offerta a 15 milioni 900mila dollari, con un guadagno, se l’affare andrà in porto, di quasi 4 milioni di dollari. La struttura originale risale al 1952 e, negli anni, ha subito grandi cambiamenti, soprattutto nella metratura che è stata notevolmente ampliata (circa 2mila metri quadrati) per ospitare Jodie, la sua compagna, la fotografa e attrice Alexandra Hedison, e i loro figli. Oggi la villa, che si trova al 1267 Lago Vista Drive, un’area super esclusiva di Beverly Hills, molto riservata e con una meravigliosa vista sulla città, a soli dieci minuti da Rodeo Drive, dispone di cinque camere da letto, ognuna con il proprio bagno. Su due piani, si affaccia sul giardino terrazzato, non enorme rispetto alle dimensioni della casa, ma che garantisce un alto livello di privacy e relax grazie alla piscina, la zona Spa e la sala da pranzo esterna.  Ma a colpire è l’interno della casa, di quasi 2.300 metri quadrati. Appena si varca la soglia, si viene accolti da una scenografica scala che porta al piano superiore, dove si trova la zona notte, illuminata da un lampadario in stile moderno. Proseguendo nell’ingresso, si trova la zona living, caratterizzata da un grande camino, ampie e generose porte finestre a tutt’altezza con vista sul canyon sottostante che portano alla terrazza, da cui si riesce ad ammirare, oltre Beverly Hills e Santa Monica, anche l’Oceano Pacifico.

IL COLLEZIONISTA


Negli ultimi anni l’attore premio Oscar e regista è passato alle cronache più per le spese folli che per i suoi successi al cinema. Tra collezioni di auto, coccodrilli albini e teschi di dinosauri, Nicholas Cage, grazie ai suoi cachet milionari, aveva investito anche nel mattone, diventando proprietario di 15 proprietà. Dalla casa sulla spiaggia a Newport Beach alla dimora a Las Vegas, dalla villa infestata dai fantasmi  LaLaurie a New Orleans allo chalet ad Aspen, oltre svariati appartamenti a New York, Venice Beach e San Francisco. Proprio qui, a due isolati da Lombard Street, è in vendita per 10 milioni  950mila dollari la casa su quattro piani dell’attore, con vista spettacolare sulla baia. Appena entrati, si viene accolti da un foyer con una scala in stile classico che porta ai piani superiori, soggiorno, sala da pranzo, biblioteca e cucina collegata a un garage doppio. Al piano superiore, due camere per gli ospiti, la suite padronale; al terzo, altre due camere con soffitto a volta. Mentre il piano interrato ospita due grandi stanze, la palestra e una cantina. L’agenzia che si occupa della vendità è Compass Realty.

SEX AND THE CITY SI TRASFERISCE A LA


Kristin Davis, la perfettina Charlotte York del telefilm di successo Sex and the city, ha messo in vendita la sua casa a Brentwood, il distretto di Los Angeles diventato celebre grazie a Marilyn Monroe che qui ha vissuto per anni. La casa dell’attrice, in vendita a 3 milioni 300mila dollari e affidata all’agenzia Compass realty, su tre piani, è immersa in un parco e, per godere al meglio della natura, è caratterizzata da ampie vetrate che si affacciano su ampi balconi che circondano tutti gli spazi. La zona giorno è molto grande: un unico ambiente ma ben suddiviso tra living e dining. La master suite ospita anche una zona relax, uno spazio per uno studio, closet e un bagno che assomiglia a una piccola Spa con vasca affacciata sul giardino. In più, una sala cinema con 8 posti.

  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento