Case futuristiche

Case di lusso di in collaborazione con www.luxuryestate.com

Le più belle case futuristiche del mondo si trovano in Australia

Dire che una casa sospesa sull’oceano sia ultramoderna sarebbe profondamente riduttivo. La verità è che non ci sono molti aggettivi, al di là di incredibile o pazzesca, per qualificare la Cliff House, l’immobile verticale di cinque piani che è stato recentemente costruito in Australia, nello Stato di Victoria, sul fianco di un’imponente scogliera. Questo capolavoro di architettura, progettato dallo studio Modscape, sembra quasi sfidare la gravità, ed è futuristico sia dal punto di vista della collocazione che del progetto in sé. Il design della Cliff House è liberamente ispirato al mondo dei crostacei, nel senso che questa casa si aggrappa alla scogliera allo stesso modo in cui granchi, aragoste e gamberi si appigliano alle rocce. È superfluo specificare che da ogni singola stanza si gode di una vista senza uguali, anche per merito delle vetrate a tutta parete presenti sulle varie facciate. Il piano più alto ospita due posti auto coperti, e da qui è possibile accedere al cuore della proprietà per mezzo di un ascensore che collega tutti gli spazi. Al livello più basso troviamo invece un patio attrezzato di tutto punto, dal quale è possibile gustarsi la brezza marina e l’inconfondibile profumo dell’oceano. All’esterno sono presenti due lussi irrinunciabili in una proprietà tanto esclusiva, ovvero una vasca idromassaggio ed un barbecue, perfetto per le serate al chiaro di luna.

È straordinaria anche l’Alkira Resort House, che si trova sempre in Australia ma nel bel mezzo della foresta pluviale. Dista quindici minuti di elicottero da Cairns ed è stata progettata dall’architetto Charles Wright, che grazie a questa meraviglia ha già conquistato moltissimi premi prestigiosi. Architettonicamente parlando, questo immobile ricorda in tutto e per tutto una navicella spaziale atterrata sulle rive di un lago. Era esattamente così, d’altro canto, che la voleva Rod Perry, il fortunato proprietario che ha commissionato il progetto a Wright chiedendo una casa «che fosse diversa da tutte quelle costruite fino ad oggi». E a giudicare dal risultato finale, il suo sogno si è finalmente realizzato.

Si guadagna un posto nella classifica delle case più particolari dell’Australia anche la Forest Lodge Eco House, che a differenza delle prime due si trova nel cuore di Sydney, in una strada a due passi dal centro. Come suggerisce il nome stesso, questo immobile di lusso in Australia si distingue più per le sue caratteristiche all’insegna dell’ecosostenibilità che per il design, che pure è spettacolare in ogni singolo dettaglio. Il progetto verde di Chris Knierim, che si è occupato personalmente di gran parte dei lavori di costruzione, ruota attorno al risparmio energetico e alla tutela della natura, tanto che l’edificio è letteralmente circondato di fiori e piante.

Classifica elaborata 21 ottobre 2014

Lascia un commento