Cravatte: le migliori

Moda e Tendenze di Giada Barbarani
Cravatte: le migliori

«La cravatta è l’uomo», sosteneva, a ragione, mister eleganza Lord Brummel. Regimental, rigata, cashmere, tinta unita, a disegni geometrici, con motivi animalisti o a fantasia, dai colori neutri o vivaci, la cravatta è il segno distintivo di un uomo. Per questo deve essere realizzata artigianalmente, da mani esperte. Ecco i migliori indirizzi di sempre.

  1. Ulturale Cravatte

    L'altissima qualità  dei tessuti in seta jacquard, garza di seta, seta stampata e cashmere, insieme all'accurata manifattura rigorosamente realizzata nei quattro, talvolta cinque o anche sei passaggi a mano, ne fanno oggetti esclusivi, prodotti in numero limitato anche su misura, sia per il modello tradizionale tre pieghe che per le raffinate ed esclusive sette, dieci  e dodici pieghe

  2. Hermès

    Le famose cravatte, riconoscibili dagli originali e ironici motivi stampati sulla seta, sono prodotte dalle stesse manifatture che lavorano i preziosi foulard della maison francese attraverso processi di stampa complessi ed originali

  3. E. Marinella

    Lo storico negozio napoletano, aperto nel 1914, fornisce cravatte, anche realizzate su misura, a clienti in tutto il mondo. Negli ultimi anni Marinella ha aperto una boutique anche a Milano, dove si possono trovare le cravatte napoletane veraci e allo stesso tempo very british dalla curatissima fattura ancora oggi rigorosamente artigianale

  4. Salvatore Ferragamo

    Consociuto come il "calzolaio dei sogni", Salvatore Ferragamo è stato il calzolaio più famoso del mondo. Ai suoi piedi, donne come Sophia Loren, Greta Garbo, Anna Magnani, i Duchi di Windsor... Negli anni l'azienda di calzature si trasforma in azienda internazionale del lusso e dalle sole scarpe passa al total look, per lei e per lui

  5. 5.
    scheda
    Roda

    L'azienda di accessori maschili fondata nel 1995, recentemente ha esteso la sua produzione all'abbigliamento maschile. Sempre secondo un gusto ricercato, sofisticato e non convenzionale, per uno stile classico ma irriverente allo stesso tempo

Classifica elaborata 03 novembre 2011

Lascia un commento

  • blog