Fasi lunari

Orologi e Gioielli di paco guarnaccia

Chi sceglie quadranti con l’indicazione delle fasi lunari, può monitorare ogni giorno lo spettacolo delle rivoluzioni della Luna. Senza aspettare le prossime eclissi

PATEK PHILIPPE. Cassa in oro bianco di 41 mm, il Grande Complicazione Ref.5207G ha un sofisticato calibro manuale, tourbillon (visibile sul retro trasparente) e calendario perpetuo istantaneo a finestrella. Nel quadrante blu con indici applicati in oro bianco a ore 6 si trovano le fasi lunari. Prezzo su richiesta. www.patek.com

VACHERON CONSTANTIN. Movimento ultra sottile (solo 4,05 mm di spessore) a carica automatica con massa oscillante in oro rosa per il nuovo Overseas Calendario Perpetuo. Incluse le fasi lunari posizionate a ore 6. Cassa in oro rosa. Costa 78mila euro. www.vacheron-constantin.com

OMEGA. La collezione Speedmaster (il primo orologio ad essere stato sulla Luna) con il Dark Side of the Moon Apollo 8 celebra l’equipaggio dell’omonimo modulo spaziale che 50 anni fa vide la parte nascosta della Luna. Cassa in ceramica nera e quadrante che svela il calibro con la superficie lunare. 8.900 euro. www.omegawatches.com

BLANCPAIN. Nel Villeret Quantième Complet GM in acciaio,sul quadrante la Luna che indica le fasi lunari è antropomorfa. Oltre al calendario completo, questo modello segna anche un secondo fuso orario. Movimento meccanico a carica automatica. Costa 15.120 euro. www.blancpain.com

ROLEX. La linea Cellini ha un design elegante che, nella versione Moonphase con cassa in oro everose, presenta l’indicazione delle fasi lunari a ore 6 (la Luna piena è realizzata con un inserto in meteorite) e il datario a lancetta, in blu e dal vertice a mezzaluna. Movimento automatico. 24.900 euro. www.rolex.com



Classifica elaborata 13 settembre 2018
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento