Hamburger: la top ten

Viaggi e Sapori di Giada Barbarani

Negli anni 80 era Burghy. Poi è arrivato il colosso americano McDonald’s, seguito da Burger King. E l’hamburger mania nel giro di un decennio ha conquistato l’Italia. Ma si sa, non ci accontentiamo del fast food-mordi e fuggi. Cultori della buona tavola quanto delle location, ecco dieci indirizzi da non perdere a Milano. Bistrot e bakery che hanno fatto del burger un istituzione, ma anche ristoranti che propongono nel loro menù il panino americano. Con l’aggiunta di ingredienti prelibati come il foie gras. Tutti da provare. Mandateci le vostre recensioni.

  1. Al Mercato Burger Bar

    Beniamino Nespor e Eugenio Roncoroni sono i due giovani chef che hanno creato Al Mercato: Ristorante (solo 12 posti e un menù che cambia ogni mese), La Gastronomia, dove il cliente può acquistare ingredienti singoli per creare, una volta a casa, piatti di alta qualità e il Burger Bar, dove si può creare l'hamburger su misura, partendo da una base di lattuga, pomodoro, cetriolio sott’aceto, cipolla di tropea, salsa speciale si può scegliere di aggiungere cheddar o gruviera, avocado, bacon, foie gras burger, cipolla di tropea, jus di vitello, avocado... Il tutto innaffiato da ottimi vini. La cucina a vista (una grande vetrata che divide il ristorante dal bar burger) garantisce qualità e pulizia.

  2. Pandenus

    Un locale (anzi 4!) aperti dalla mattina (con un'ottima colazione) alla sera, senza dimenticare il brunch la domenica (c'è anche un menù dedicato ai bambini) e l'happy hour (con pizze e foccacce preparate al momento). Dal primo, nato come forno, in via Tadino (la specialità non poteva che essere il pane alle noci, che dà nome al locale), l'evoluzione è stata naturale e il successo enorme. Locali alla moda, dove la qualità delle materie prime è ottima: dal filetto al classico hamburger preparato con carne macinate scelte, il tutto accompagnato da Champagne e da un'ottima cantina.

  3. Ham Holy Burger

    Nel cuore di Brera, ma anche in zona Vercelli, l'Ham Holy Burger potrebbe sembrare il tipico fast food americano: hamburger e iPad per ordinare, al posto del classico menù di carta. Ma poi, cliccando sulle proposte si vede che la qualità è tutta made in Italy: oltre il maiale, la carne proposta è, infatti, di razza piemontese, presidio Slow Food.

  4. Mama Burger

    Per la precisazione, il primo, quello di Vittor Pisani (zona stazione centrale), sotto i portici con un'ampia zona dehor, molto american style. Ce n'è per tutti i gusti: carne trita di manzo o pollo, black angus, vegetariano, di soia. Il vantaggio: è aperto fino alle due di notte, perfetto per uno spuntino notturno. E si può ordinare anche comodamente da casa su myfood.

  5. 5.
    scheda
    Denzel

    In breve tempo questo ristorantino kasher è diventato punto di riferimento per molti amanti dell'hamburger che possono scegliere tra un burger da 150, 180 e 230 grammi. Per i più affamati, il Denzel Burger Plus: si aggiungono altri 100 grammi in più di carne, finoad avere un panino da più di mezzso chilo! L'hamburger è preparato al momento senza passare da nessun tipo di congelamento e senza aggiunta di conservanti.

  6. Trita – tailor made burgers

    Realizzare l'hamburger su misura è possibile. Da Trita, indirizzo tra i più noti di Milano, dove la personalizzazione inizia dalla porzione (200 o 250 grammi?), per proseguire nella scelta della carna (Bufalo campano, Limousine padana, Black angus irlandese e il Wagyu/Kobe) preparata - e tritata - al momento, del pane (con semini di papavero, bianco o al sesamo), fino alle salse e ai vari condimenti da aggiungere. Il tutto in un piccolo locale molto curato, con bancone su strada e tavolo rotondo al centro.

  7. Margy Burger

    Uno dei locali storici di Milano, frequentato da giovani universitari (siamo dietro la Statale) e da quelli che un tempo erano universitari, ma, negli anni, non hanno mai tradito questo posto non bello, ma dove si possono mangiare ottimi burger con patatine. Aperto fino a tardi. 

  8. Mucche & Buoi

    Zona Ticinese-Colonne di San Lorenzo, questa macelleria-ristorante è il regno per gli amanti della carne: dalla Fiorentina di pura razza chianina al Panino del Macellaio, un hamburger di pura razza Chianina o di Maialino Nero di Caserta da accompagnare a scelta con polpette di formaggio, pomodori ramati, formaggio di alpeggio, insalata, chips tagliate e fritte al momento.

  9. That’s Bakery

    Dolce e salato, dalla mattina presto fino a mezzanotte, per un brunch o per merenda: questo locale tra l'english style e il country chic zona Navigli è una vera scoperta. Dopo l'hamburger, dal più classico al vegetariano, da provare le cupcakes: al cioccolato con frosting al cioccolato o cream cheese frosting; alla vaniglia con frosting alla vaniglia, con ananas e banana con light cream cheese frosting, con zenzero, cannella e chiodi di garofano con frosting al peanut butter....

  10. California Bakery

    Nata come pasticceria artigianale americana (da provare muffins e cheesecake), adesso ha negozi nei punti strategici di Milano (via Larga, piazza Sant'Eustorgio, viale Premuda, largo Augusto, piazza San Simpliciano, uno in prossima apertura in corso Garibaldi...) e un Ape disponibile per eventi privati. Oltre i dolci e  tipici bagel, da provare l'hamburger di pregiata carne bavarese macinata al momento o di pollo italiano, con, a scelta, cheddar cheese, crispy bacon. Servizio Take Away e il Delivery (con myfood).

Classifica elaborata 06 aprile 2014
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

3 Risposte a “Hamburger: la top ten”

  1. Fabrizio Lanzoni dice:

    Mi associo al commento dell’utente Giorgio Cannistrà, Al Mercato è di gran lunga il migliore tra i Burger Bar menzionati..per quanto concerne Mama Burger ritengo che per praticare certi prezzi a fronte della qualità dei loro prodotti forse dovrebbero vestire un passamontagna.. :-)

  2. Paolo dice:

    Credo che il migliore hamburger di Milano sia TRITA, in piazza 24 Maggio al 6. Ha aperto da poco e ti permette di creare il tuo hamburger su misura con carne fresca tritata
    al momento! Fantastico.

    • Vincenzo dice:

      D’accordissimo. Ottima hamburgheria, la migliore in Milano per qualitè, prezzi, cortesia e disponibilità del Personale..

Lascia un commento