Vacanze studio

Cultura e Spettacolo di Laura Pizzardello
Vacanze studio

Nel verde, sul mare o in città. Ce n’è per tutti i gusti.  Le vacanze-studio per imparare una lingua sono un classico anche se negli ultimi anni sono diventate di tendenza anche mete meno tradizionali come il Sudafrica e la Germania.  Evergreen: Gran Bretagna, Francia e Canada. Per i più giovani: Malta e la Spagna.

  1. 1.
    scheda
    Canada

    Il Canada offre prezzi molto vantaggiosi e borse di studio soprattutto se la meta è Vancouver. Questa meta consente anche, data la distanza, di prenotare un soggiorno più lungo rispetto all'Inghilterra e altri paesi europei

  2. Gran Bretagna

    Dalle più classiche Cambridge e Oxford a Brighton (per chi ama il mare), in famiglia o in residence, la Gran Bretanga rimane il posto tradizionalmente scelto dove imparare l'inglese

  3. 3.
    scheda
    Malta

    La nuova tendenza e far lezione sulla baia. A St. Paul's Bay gli studenti che arrivano per i corsi estivi ben si coniuga lo studio con una vacanza relax

  4. Sudafrica

    Studiare una lingua ma anche scoprire una natura selvaggia. Una meta diventata di tendenza grazie alle strutture organizzate in campus e alle escursioni suggestive

  5. Germania

    Cresce l'interesse per la lingua tedesca. La città più amata, senz'altro, Berlino vivace, giovane e piena di locali, musei e gallerie. Anche Monaco di Baviera inizia ad essere meta apprezata da giovani e dagli adulti

  6. Francia

    La scelta è molto vasta, dalla classica Alliance di Parigi alla più esclusiva Sorbonne e, per gli amanti della vacanza trendy, anche la Costa Azzurra, soprattutto Nizza e la romantica Montpellier

  7. 7.
    scheda
    Spagna

    Piace ai ragazzi perchè è un paese solare, simile all'Italia e facilmente raggiungibile. Da sempre considerata la meta dei "tiratardi" ma anche, a ben vedere, la più economica delle mete europee

Classifica elaborata 05 luglio 2013

Lascia un commento