Ippawards 2015

  • 1° classificato Fotografo dell\'anno: Michal Koralewski.

    1° classificato Fotografo dell’anno: Michal Koralewski.

  • 2° classificato Fotografo dell\'anno: David Craik.

    2° classificato Fotografo dell’anno: David Craik.

  • 3° classificato Fotografo dell\'anno: Yvonne Lu.

    3° classificato Fotografo dell’anno: Yvonne Lu.

  • 1° classicificato nella categoria Landscape: Chris Belcina.

    1° classicificato nella categoria Landscape: Chris Belcina.

  • 1° classificato nella categoria Fiori: Amy Paterson.

    1° classificato nella categoria Fiori: Amy Paterson.

  • 1° classificato nella categoria Still Life: Cindy Buske.

    1° classificato nella categoria Still Life: Cindy Buske.

  • 1° classificato nella categoria Sunset: Robert Radesic.

    1° classificato nella categoria Sunset: Robert Radesic.

  • 1° classificata nella categoria Seasons: Heather Goss.

    1° classificata nella categoria Seasons: Heather Goss.

  • 1° classificato nella categoria Rtratti: Daniele Colombera.

    1° classificato nella categoria Rtratti: Daniele Colombera.

  • 1° classificato nella categoria People: Song Han.

    1° classificato nella categoria People: Song Han.

  • 1° classificato nella categoria Panorama: Andrea Malerba.

    1° classificato nella categoria Panorama: Andrea Malerba.

  • 1° classificato nella categoria Others: Jose Luis Saez Martinez.

    1° classificato nella categoria Others: Jose Luis Saez Martinez.

  • 1° classificato nella categoria Natura: Yvonne Naughton.

    1° classificato nella categoria Natura: Yvonne Naughton.

  • 1° classificato nella categoria Lifestyle: Fabio Alvarez.

    1° classificato nella categoria Lifestyle: Fabio Alvarez.

  • 1° classificato nella categoria Food: Xulin.

    1° classificato nella categoria Food: Xulin.

  • 1° classificato nella categoria Bambini: Jeremy Kern.

    1° classificato nella categoria Bambini: Jeremy Kern.

  • 1° classificato nella categoria Architettura: Christian Frank.

    1° classificato nella categoria Architettura: Christian Frank.

  • 1° classificato nella categoria Animali: Sephi Bergerson.

    1° classificato nella categoria Animali: Sephi Bergerson.

  • 1° classificato nella categoria New Events: Jesse Alkire.

    1° classificato nella categoria New Events: Jesse Alkire.

  • 1° classificato nella categoria Viaggi: Ahmed Solimani.

    1° classificato nella categoria Viaggi: Ahmed Solimani.

  • 1° classificato nella categoria Alberi: Ruairidh McGlynn.

    1° classificato nella categoria Alberi: Ruairidh McGlynn.

I vincitori dell’iPhone Photography Awards, il concorso fotografico, giunto all’ottava edizione, che premia le migliori fotografie realizzate utilizzando la fotocamera degli iPhone e iPad di Apple.

Il primo classificato come fotografo dell’anno è il polacco Michal Koralewski, con la foto Sounds of Old Town, foto scatta al suonatore di fisarmonica nella piazza del Mercato di Varsavia. «La prima cosa che ho notato è stato il suo volto, così espressivo e bello a suo modo», ha spiegato l’autore, tanto appassionato di fotografia che gira ovunque con il suo iPhone equipaggiato con una COVR photo Lens per iPhone. Al secondo posto, l’inglese David Craik: autodidatta, con un grande interesse per la fotografia naturalistica, cerca sempre immagini inedite e magiche. Si è classificato secondo con la foto realizzta in un caffè del Dorset, nel sud dell’Inghilterra. «Ho visto i due storni che beccano le briciole, poi l’ombra proiettata sul muro bianco e l’angolazione del tavolo e lì ho capito che avevo la mia foto». Al terzo, infine,  Yvonne Lu: nata a Taiwan, vive a New York, artista e fotografa, cerca ispirazione per la sua ricerca e i suoi autoritratti, tutti realizzati con iPhone, durante i suoi viaggi. Durante un viaggio in treno lungo l’Hudson, nota una coppia che dorme: «Una scena incantevole. Quell’uomo e quella donna sembravano usciti da un set cinematografico». Per vedere le foto dei vincitori delle altre categorie (natura, ritratti, paesaggi…), sfogliate la gallery.







Classifica elaborata 17 settembre 2015

Lascia un commento