Le migliori atlete

Leader di Cristiana Rizzo

Flavia Pennetta

Da Flavia Pennetta, prima tennista italiana nel 2009 a entrare nella top ten della classifica mondiale Wta Tour, a Federica Pellegrini, la più grande nuotatrice italiana di sempre. Senza dimenticare Elisa di Francisca, astro nascente del fioretto, e valentina Truppa, la regina del dressage. In comune la passione, la disciplina e la popolarità, senza perdere mai di vista l’obiettivo: la vittoria. Ecco le atlete italiane da record.

  1. Prima tennista italiana, nel 2009, a entrare nella top ten della classifica mondiale Wta Tour, dopo aver vinto di seguito il Torneo di Palermo, il Wta Premier di Los Angeles e aver raggiunto la semifinale del Torneo di Cincinnati, inanellando 15 vittorie consecutive (altro record). Occupa la 20° posizione nel raking mondiale, il suo colpo migliore è il rovescio, che gioca a due mani, e dice di ispirarsi a Monica Seles. 30 anni il 25 febbraio, nel suo futuro vede famiglia, figli e il tennis che, dice, "continuerà sempre a far parte della mia vita".

  2. Da 11 anni al primo posto nella classifica mondiale del fioretto femminile, Valentina Vezzali ha vinto 10 edizioni di Coppa del Mondo ed è l'atleta che ha vinto più di tutti nello scherma. Bella ed elegante (da rividere la sua partecipazione al programma Ballando con le stelle di Milly Carlucci), caparbia e tenace (dopo un'operazione nel 2006 al ginocchio sinistro causa rottura del legamento crociato si è subito rimessa in piedi e nell'ottobre del 2007 ha vinto il suo quinto titolo mondiale a San Pietroburgo) Valentina è stata scelta come portabandiera italiana all'Olimpiade di Londra 2012.

  3. Prima tennista italiana e terzo azzurro in assoluto ad aver vinto un torneo del Grande Slam (Roland Garros, nel 2010), prima italiana a raggiungere il quarto posto nella classifica mondiale, con le sue compagne della Nazionale, ha vinto tre edizioni della Fed Cup (2006, 2009, 2010).

  4. Considerata la più grande nuotatrice italiana di sempre, con versatilità e volontà di ferro ha battuto i record del mondo in più specialità, ma la sua danza è lo stile libero, con cui ha inanellato una vittoria dopo l'altra. E' stata la prima a conquistare l'oro alle Olimpiadi di Pechino nel 2008, nei 200 metri.

  5. Astro nascente del fioretto, il suo exploit è stato nel 2010 con il titolo di campionessa d'Italia, a Siracusa, e la medaglia d'oro nei Mondiali di scherma, a Parigi. Nel 2011, Sheffield, la stella di Jesi ha continuato a brillare, ottenendo l'oro europeo nel fioretto individuale e a squadre.

  6. Argentina naturalizzata italiana, nel 2011 la schiacciatrice è stata Mvp, la miglior giocatrice della Coppa del mondo femminile di pallavolo, conquistata dalla Nazionale di Massimo Barbolini. Dopo tre scudetti conscutivi dal 2008 al 2010, in questa stagione ha lasciato l'Italia per la Cina.

  7. Nela passaggio da enfant prodige a senior, la regina del dressage non si è smentita: oro nel 2009 e nel 2010 nel Campionato italiano tecnico e Campionato freestyle, 13° nella prima partecipazione al Campionato europeo senior di dressage e seconda nel freestyle ai German Masters 2011.

  8. Atleta dell'anno 2011, la bionda Diana è stata la prima italiana ad aver vinto due tornei consecutivi del circuito europeo. Nel 2009 è stata la prima italiana della storia a qualificarsi per la Solheim Cup, ed è stata la prima donna nella storia del golf a vincere un torneo di 4 giorni senza mai perdere un colpo (bogey) nel Unicredit Ladies German Open 2011.

Classifica elaborata 21 maggio 2012
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento