Musei per bambini

Arte e Design di Giada Barbarani
Musei per bambini

Viaggiare per il mondo con i bambini non sempre è facile. Si devono studiare delle mete che, in qualche modo, catturino l’attenzione e stimolino la fantasia dei più piccoli. O scegliere delle città che ospitino dei luoghi dedicati esclusivamente a loro. Ecco i cinque migliori musei al mondo per i bambini.

  1. Zoom – Austria

    All’interno del MuseumsQuartier di Vienna, Zoom, dedicato ai ragazzi fino ai 14 anni, affronta temi legati a scienza, arte, architettura. Ma anche sezioni per sperimentare diverse tecniche artistiche e per improvvisarsi registi

  2. Please Touch Museum – USA

    Come dice il nome, Per favore tocca, il museo ospitato nella Memorial Hall a Fairmont Park di Philadelphia, è uno spazio dedicato all'interattività. Diverse sezioni a tema, da Roadside Attractions, per imparare il codice stradale divertendosi, alla Flight Fantasy, che permette ai bambini di capire come l'energia prodotta dal proprio corpo possa creare movimento remando su una barca volante, per esempio

  3. Eureka! – UK

    Il museo di Halifax è il più importante d'Europa e uno dei pionieri (è nato nel 1992). Ha un'estensione di 4.500 metri quadrati e accoglie annualmente oltre 300mila visitatori

  4. Musée en herbe – Francia

    Il Musée en Herbe a Parigi è un proprio e vero museo in erba che introduce i bambini alla storia europea, dalle pitture alle caverne, fino a Picasso

  5. Explora – Italia

    Il padiglione espositivo è strutturato come una città per giocare dove tutto può essere osservato, toccato e sperimentato. Explora mette, infatti, in contatto con l'ambiente, la comunicazione, l'economia, le nuove tecnologie, creando occasioni che permettono ai bambini di indagare i misteri delle cose

Classifica elaborata 27 febbraio 2012

Lascia un commento