Poker d’assi

Moda e Tendenze di simonetta de pasca - foto di roberto sorrentino

Giacche dai motivi check o spigati, in lana, cashmere e seta. Chinos sportivi e di gran taglio. Accessori e curatissimi, in primo piano le scarpe. Da indossare in città e non solo. Quattro look vincenti

Camicia in chambray con collo alla francese, di Maria Santangelo, 195 euro. Giacca in cashmere e seta a tre bottoni con tasche applicate, di Corneliani. Pantalone in drill di cotone stretch stirati con piega, di Brooksfield, 136 euro. Cintura in vitello francese, di Fausto Colato, 163 euro. Cravatta in lana a tre pieghe, di Ulturale, 95 euro. Calze in lana jacquard, di Gallo, 38 euro. Ryder boot in pelle burgundy a quattro fori, di Church’s, 490 euro.

Polo in lana a tre bottoni di John Smedley. Cintura in vitello spazzolato con fibbia e passante in argento, di Fausto Colato, 508 euro. Pantaloni in gabardine con fondo chiuso da bottone, di Prada. Giacca in lana check monopetto con tasche a pattina di Golden Gose, 945 euro. Calze in lane bicolore a coste, di Alto Milano, 36 euro. Boot alti in vitello spazzolato con suola in cuoio, di Santoni.

Maglia a collo alto in cashmere, di Lanificio Colombo, 435 euro. Cintura in suède con fibbia in metallo silver, di Doucals, 130 euro. Pantaloni in fustagno stirati con piega, di Salvatore Ferragamo. Giacca doppiopetto check in lana agugluata bicolore, tasche con pattina, di Bottega Veneta, 1.850 euro. Calze in lana chiné, Alto Milano, 30 euro. Polacchini in suède con fondo gommino, di Tod’s, da 450 euro.

Camicia in cotone button-down, di Xacus, 95 euro. Cintura in pelle con fibbia in metallo argentato, di Moreschi, 130 euro. Chinos neri in gabardine, stirati con piega, di Paul & Shark. Giacca doppiopetto in jersey di lana extrafine spigato, tasche ad asola, di Ermenegildo Zegna, 1.890 euro. Calze in lana a coste bicolore, di Alto Milano, 36 euro. Boot in morbida pelle Utah, cuciti a mano, di Edward Green, 1.350 euro.

Classifica elaborata 10 ottobre 2016
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento