Relax in vetta

Viaggi e Sapori di alessandra oristano

Passeggiate, lezioni di yoga al chiar di luna, rigeneranti massaggi alle erbe e ai cristalli. In settembre, la montagna regala colori meravigliosi dalle dolomiti al monte bianco. Ecco i resort per un long weekend pieno di energia

«Le alte montagne sono per me un sentimento», diceva Lord Byron. Dinanzi alla maestosità delle cime, l’uomo rigenera lo spirito e si nutre dell’energia della natura. Passeggiare nello straordinario scenario delle Dolomiti regala emozioni. Al Relais & Châteaux Rosa Alpina, a San Cassiano in Alta Badia, per ricaricare le energie c’è anche la possibilità di prenotare il soggiorno Yoga&Meditazione grazie alla collaborazione con l’esperto internazionale Dr. Suraj Jokhushankar. Sono previste un’analisi della costituzione del proprio corpo, consigli personalizzati, massaggi indiani e corsi di yoga al chiar di luna. Qui si è accolti da un’ospitalità impeccabile in camere e suite arredate in autentico stile di montagna, con materiali locali e tocchi contemporanei. Al Rosa Alpina, anche la cucina di montagna è un’esperienza quasi mistica con il ristorante due stelle Michelin St Hubertus e la filosofia dello chef Norbert Niederkofler di creare con semplicità piatti dai sapori autentici:«La varietà sta nel mescolare la semplicità», sostiene.

La sinergia con la natura si respira anche al Josef Mountain Resort di Avelengo, sopra Merano a 1.650 metri d’altitudine, tra boschi di conifere e pascoli d’alpeggio. Sulla terrazza soleggiata di Merano si possono fare escursioni in bicicletta o a cavallo e arrampicate impegnative sulle vette. Cuore e mente in movimento tengono lontano stress e ogni preoccupazione. Il panorama è appagante e con una buona visibilità si possono ammirare le cime del Gruppo di Tessa, delle Dolomiti fino all’area dell’Ortles e il Gruppo del Brenta in Trentino. Ci si rigenera nella Josef Forest Spa nei 1.300 metri quadrati di benessere tra saune, piscine e sale relax ispirate agli elementi della natura (acqua, cristalli per rivitalizzarsi, fuoco e legno per rilassarsi). L’ancestrale potere dei minerali come i cristalli influenza il campo energetico dell’uomo, riportandolo al suo naturale equilibrio psicofisico; così massaggi effettuati con minerali quali il cristallo di rocca, quarzo rosa, ametista, che vengono fatti scivolare lungo le linee energetiche del corpo, ridonano vitalità e armonia con se stessi.

I nuovi chalet adagiati nel bosco dell’Hotel Pfösl in Val d’Ega, certificato Eco Label e progettato secondi criteri green, somigliano alle casette sugli alberi e sono stati disegnati con profumato legno di cirmolo e larice, impreziositi da finiture di pregio e tessuti naturali. Sulla grande terrazza panoramica si può contemplare la natura e le vette del Latemar e del Catinaccio. L’intero albergo è stato completamente ristrutturato dalle nuove e luminose suite con giardino, in perfetto stile alpino, alla panoramica infinity pool d’acqua salina, al percorso Kneipp all’aperto, circondato da un sentiero aromatico che permette di assaggiare le piante appena cresciute.

La montagna è libertà, fuga, evasione, silenzio. Ed è proprio ispirandosi ai benefici dell’alta quota e all’energia sprigionata dalla vetta più alta d’Italia, che il QC Terme Monte Bianco propone, oltre all’Alpine Spa a Pré Saint Didier con trattamenti personalizzati, il soggiorno Alpine Juicing, offrendo ai propri ospiti una completa linea di succhi, tè e tisane Depuravita dall’azione detox, energizzante e rigenerante, accompagnati da lezioni di yoga.

La montagna è fonte di benessere anche per la coppia come al wellness resort Alpenschlössl & Linderhof di Cadipietra, in Valle Aurina, romantico nido. Qui, da provare il massaggio di coppia alle erbe aromatiche di montagna: l’arnica, il timo e il pino mugo. Anche i bambini ritrovano il piacere della scoperta della natura, di dormire in tenda sotto le stelle, di passeggiare nei boschi e di imparare ad accendere il fuoco con l’iniziativa Camp Detective Natura dei Familienhotel dell’Alto Adige, tra tutti il Cavallino Bianco di Ortisei, premiato come il miglior hotel per famiglie nel mondo, che si avvalgono di guide esperte per accompagnare i ragazzi in queste entusiasmanti avventure.

Classifica elaborata 08 settembre 2017
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento