Swing&Swim

Wellness e Sport di marcella magliucci

il golf non conosce stagioni: ogni mese è buono per partire e scoprire nuovi campi.  In inverno, meglio se in posti esotici e con green sul mare. Eccone 5 top

Half Moon Golf Course, Jamaica

Half Moon Golf Course, Jamaica. www.halfmoon.rockresorts.com

18 buche par 72. Inaugurato nel 1964, il tracciato ha subito un restyling nel 2005. Affascinate, mosso variegato e delicato, il percorso si snoda tra la fitta vegetazione dell’interno e il mare.

Old Quarry Curacao, Antille Olandesi

Old Quarry Curacao Golf Course, Antille Olandesi. www.oldquarrygolfcuracao.com

18 buche par 72 inaugurato nel 2010. Spettacolare percorso mosso e variegato, incastonato tra le colline e il Mare dei Caraibi che lambisce la Baia delle Spagnole.

Oubaai Golf Club, Sudafrica

Oubaai Golf Club, Sudafrica. www.oubaaihotels.com

Perfetto, delicato, competitivo e bellissimo. Questi sono solo alcuni degli aggettivi che si possono usare per descrivere questo 18 buche par 72 che il grande campione sudafricano Ernie Els ha disegnato lungo le coste dell’Oceano indiano.

Guacalito Golf Course, Nicaragua

Guacalito Golf Course, Nicaragua. www.guacalitogolf.com

Sensazionali e uniche le 18 buche par 72 di questo percorso s’inerpicano dalla spiaggia alla foresta tropicale e selvaggia dell’interno dando vita ad un percorso assolutamente unico per difficoltà e spettacolarità.

Laucala Golf Course, Fijii

Laucala Golf Course, Fijii. www.laucala.com

Incorniciati da una natura rigogliosa e selvaggia i fairway di questo campo, corrono tra le colline verdissime e le calette baciate dalle calde acque dell’Oceano, sono un sogno per giocatori di ogni hcp. Scenografia e sfida dominano tutte le 18 buche par 72.

Classifica elaborata 25 febbraio 2015
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento