Tennis: la racchetta

Wellness e Sport di Daniele Meloni
  • Il numero 1 nella classifica mondiale ATP Novak Djokovic. La sua racchetta? La Head Youtek.

    Il numero 1 nella classifica mondiale ATP Novak Djokovic. La sua racchetta? La Head Youtek.

C’è chi le adora, tanto da usare sempre la stessa per tutta la carriera. E c’è chi nei momenti di maggior ira le spacca, manifestando così il suo disprezzo. Alla fine però un tennista non può farne a meno. Ecco le 10 migliori per vivere una grande stagione di sport su tutte le superfici.
(Si ringrazia per la collaborazione Davide Martignoni. Per ulteriori informazioni sugli attrezzi e tutti gli altri prodotti per il tennis: www.tennisway.eu di Claudio Mazzadri, ex top 30 del ranking Atp e commentatore per Sky Sport).

  1. HEAD YOUTEK SPEED PRO

    È la racchetta del numero uno al mondo, Novak Djokovic, già vincitore quest’anno di uno slam a Melbourne ed è composta da grafite ad alto modulo con fibre incrociate. La sua caratteristica principale risiede nel manico, ancora in cuoio, e nella rigidità del telaio che va 62-63 ai 70 punti e garantisce un grande controllo. Un punto di riferimento per ogni tennista professionista e non solo.

  2. BABOLAT AERO- PRODRIVE GT.

    Con questa racchetta Rafa Nadal si è issato fino alla vetta del ranking Atp, prima di essere sbalzato da Djokovic. Composta da grafite e da tungsteno da metà dell’ovale dell’attrezzo sino alla testa per evitare la flessibilità in torsione. La caratteristica dominante è il passacorde Woofer curvo che garantisce più potenza e velocità in uscita della palla. In vista degli Internazionali di Francia di fine maggio è pronta una versione speciale.

  3. BABOLAT PURE DRIVE GT

    Se ci fosse un censimento delle racchette, questo attrezzo risulterebbe il più utilizzato da tutti: pro, giocatori di club, principianti. La usa, tra i tanti, Andy Roddick, anche se nella versione pro il sistema cortex che serve per ammortizzare le vibrazioni negative non è utilizzato in quanto i tennisti amano sentire la rigidità totale. Si tratta di uno strumento confortevole, all-round e di grande maneggevolezza. Costo: € 121

  4. WILSON PRO-STAFF SIX.ONE TOUR-BLX.

    La racchetta del migliore di tutti i tempi, Sua Maestà Roger Federer. Dotata di un ovale tra i più piccoli in circolazione, si caratterizza per la sottigliezza del fusto, 18 millimetri. Vendutissima per marchio e tradizione, si tratta di una evoluzione della Pro-Staff 85 e 88 utilizzate da Sampras ed Edberg in passato. Richiede grande precisione nell’impattare la palla.

  5. HEAD YOUTEK PRESTIGE PRO

    Racchetta storica del marchio Head, tra evoluzioni e rinnovi è in vita da 25 anni. Ne fa uso Andy Murray, numero 4 del ranking. Per giocabilità e maneggevolezza ricorda più una Babolat che una Head, ed è indicata per tennisti che hanno un gioco a tutto campo, grande controllo e capacità di gioco di volo: una razza in via di estinzione. Costo: € 194,90

  6. RO KENNEX KI.5-315

    La Pro Kennex è una marca che presenta in testa ai suoi prodotti il sistema kinetic, costituito da microsfere che servono per ammortizzare le vibrazioni. È una racchetta anti-gomito del tennista. La usa Andreas Seppi, uno dei migliori giocatori italiani del circuito, anche se i rumours affermano che in realtà lui utilizzi una Prestige riverniciata. La KI.15-300 è più consigliata per il giocatore di club, perché la rigidità è meno avvertita.

  7. PRINCE EXO3 GRAPHITE 93

    Racchetta utilizzata dallo spagnolo David Ferrer, la Exo3 si caratterizza per il passacorde che a differenza degli altri strumenti corrisponde al telaio invece che sorreggerlo. Questo sistema si definisce telaio portante e dà una sensazione di colpo più ovattata, con meno vibrazioni e delle corde che si muovono di più.

  8. HEAD YOUTEK EXTREME PRO

    Racchetta del peso variabile di 300-315 grammi, è la più pesante nell’evoluzione delle Extreme. L’incordatura è classica, 16x19, e favorisce le rotazioni. La usano i baseliner attaccanti da fondocampo. Tra di loro il migliore rovescio del circuito, quello del francese Richard Gasquet. Costo: € 159,90.

  9. WILSON PRO OPEN. BLX.

    Questa racchetta è una versione light di quella che avrebbe dovuto utilizzare il campione dello Us Open del 2009, l’argentino Juan Del Potro, prima di restare fedele alla sua. Del peso standard di 300 grammi, è considerato un attrezzo giocabile e non rigido, che compensa un’ottima spinta con un buon controllo. Buona anche per i giocatori occasionali.

  10. HEAD YOUTEK IG INSTINCT

    Composta in grafite, d3o e teflon, la Ig Instinct è adatta ai giocatori sia di livello medio che avanzato. Molto precisa nei colpi, favorisce un tennis piatto e senza rotazioni. Ben impattata offre grande velocità in uscita di palla. La usano il ceco Tomas Berdych e, nel circuito Wta, la russa Maria Sharapova.

Classifica elaborata 21 marzo 2012

Lascia un commento