Top five

Cultura e Spettacolo di gbarbarani

Dal thriller psicologico ai racconti spaziali, dal nuovo episodio del Barlume al romanzo storico: i libri da leggere questa estate.

ANATOMIA DI UNO SCANDALO
Thriller psicologico (uno dei migliori secondo il Guardian), ritratto di famiglia e giallo giudiziario. Il libro di Sarah Vaughan ambientato a Londra (392 pagine, Einaudi Editore) racconta una tematica molto attuale dopo il caso Weinstein: un ministro Tory viene accusato di stupro, sua moglie non vuole credere che lui sia un mostro, ma l’avvocatessa della vittima è decisa a farlo condannare… Da leggere, con il pensiero rivolto al #MeToo.

INVIATA SPECIALE
«Sabotare per espandere, potrebbe essere il mio slogan», ha dichiarato Jean Echenoz che, in questo libro edito da Adelphi, torna alla narrazione pura, con un tocco di ironia. Protagonista è Constance, spia sua malgrado, dotata di un languido fascino, con la missione di sedurre uno dei consiglieri più influenti del leader supremo della Corea del Nord. Incantevole, poco qualificata e imprevedibile è perfetta per destabilizzare il Paese di Pyongyang. Per gli amanti del noir e delle spy story.

IL SEGRETO DI MONTAIGNE


Francia, XVI secolo. In piena guerra di religione fra cattolici e calvinisti, Jean-Marie Cousteau, un capitano di cavalleria leggera dimesso dall’esercito, chiede ospitalità a un castellano. Chi lo accoglie è Montaigne, il filosofo-scrittore che ha trovato pace nella propria torre. Lo storico e scrittore Luca Romano riesce a tracciare in questo romanzo edito da Neri Pozza una storia di amicizia al maschile attraverso un appassionante e intrigante e intimo tuffo nel passato. Per chi ama i personaggi storici.

BERLINO ULTIMO ATTO

Best seller tedesco del 1947 (all’epoca vendette 80mila copie), dimenticato e riscoperto solamente l’anno scorso, ora tradotto in italiano e pubblicato da Sellerio Editore. Scritto da Heinz Rein (pseudonimo di Reinhard Andermann) negli ultimi giorni del nazismo, ricorda Suite francese, il capolavoro  della  Nemirovsky (con la presa di Parigi da parte delle truppe tedesche). Ma qui siamo nella capitale del Reich, a poca giorni dalla resa, vista attraverso gli occhi di un gruppo di clandestini oppositori del regime. Un tema che coinvolge sempre, per un libro di ben 896 pagine.

VIAGGI NELLO SPAZIO

Se Marte non è poi così irraggiungibile, perfetto il libro edito da Super Et (13 racconti con un inedito) per scoprire tutte le emozioni dell’avventurarsi nello spazio, là dove nessuno uomo è mai arrivato, immersi nella scrittura visionaria di maestri come Ballard, Bradbury e Dick. Per gli amanti del genere, e non solo, da non perdere.

A BOCCE FERME
Dopo il grande successo cartaceo e televisivo dei Delitti del BarLume  (nelle nuove puntate comparirà anche Corrado Guzzanti), ecco il settimo romanzo della serie di Marco Malvaldi ed edita da Sellerio. Stavolta la vicenda ruota attorno a un testamento: un piccolo industriale nelle sue volontà confessa di aver ucciso il padre da cui aveva ereditato la sua fabbrica di conserve e la sua fortuna. Un delitto avvenuto 40 anni prima che obbliga il notaio incaricato della successione a chiamare la polizia.

Classifica elaborata 19 luglio 2018
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento