Volare in Asia

Viaggi e Sapori di Massimo Morello
Volare in Asia

Le migliori linee aeree che operano sul Sud-Est asiatico sono divenute una sorta di stargate, di porta d’accesso, alla cultura dell’ospitalità, dell’attenzione al fattore umano caratteristica dell’Oriente, che si coniuga all’efficienza e alla tecnica che improntano i nuovi Dragoni dell’economia planetaria. E stanno definendo un modello.

  1. Le suites a bordo degli A380 segnano un nuovo modo di volare, una sorta di ritorno al passato con tecnologie del futuro. In questo, come in tutto, la compagnia è perfetta metafora dell’eccellenza della città stato.

  2. Eccezionale enfasi posta sul livello del servizio di bordo. Bagni curatissimi (in prima classe sono vere e proprie “sale”). Di altissimo livello l’assistenza a terra, con lounge tra le migliori e più belle d’Asia.

  3. Valutata la migliore del mondo nel 2011. Qui la segnaliamo soprattutto per la cortesia e l’efficienza del personale di terra degli uffici italiani, che risolve nel miglior modo e alla migliore tariffa ogni problema di prenotazioni. Ottimo servizio per frequent flyer.

  4. Il gesto del wai, giungendo le mani di fronte al volto, con cui si è accolti a bordo è il segno di un servizio impeccabile. Non disgiunto dall’ammodernamento costante della flotta. Servizio ai massimi livelli per i passeggeri di prima e business all’arrivo e in partenza da Bangkok.

  5. Ai vertici delle classifiche per la sua first class (cinque stelle), e nella top ten per business ed economy (4). Punti di forza: comfort, pulizia, qualità del cibo. Ottimo network di collegamenti tra paesi del sud-est asiatico e Cina.

  6. 6.
    scheda

    Flotta modernissima. Servizio impeccabile: gli assistenti di bordo si rivelano anche eccellenti sommelier consigliando abbinamenti di vini e cibi. Ottimo comfort anche in economy.

  7. Una flotta aerea giovane, quindi moderna e di grande efficienza. Servizio di altissimo livello in prima e business. Tra le migliori in assoluto per l’intrattenimento in volo e qualità del cibo.

  8. E’ vero: è una low cost e ha poche connessioni intercontinentali. Ma per viaggiare in sud-est asiatico e dintorni offre un fenomenale rapporto qualità-prezzo e segna comunque un nuovo standard qualitativo e di servizio per le compagnie di questa categoria.

  9. 9.
    scheda

    Mantiene inalterati i suoi primati di efficienza, sicurezza, affidabilità. Il suo ulteriore plus sono i servizi dedicati al business traveller: dal controllo costante dello stato della prenotazione, ai dettagliati report di spesa, alle facilitazioni alberghiere e di noleggio auto.

  10. La giovane compagnia coreana è al decimo posto solo perché non opera dall’Italia. Ma con 100 destinazioni in Asia, per chi si muove nell’area (o da Usa, Francoforte, Londra o Parigi) è una delle alternative più valide. Per La società di rading aeronautico Skytrax è tra le migliori al mondo.

Classifica elaborata 23 gennaio 2012

Lascia un commento