Walk of fame

Cultura e Spettacolo di vanessa caputo

Talento, stile da vendere, discrezione e modi impeccabili. Per chi pensa che i gentleman siano solo un’invenzione da cinema, ecco gli attori interpreti di stile sul set e nella vita privata

Il mondo del cinema è senza dubbio l’habitat naturale dei gentleman, popolato da protagonisti che concentrano nel loro personaggio le peculiarità del gentiluomo, fino ad arrivare alla sua celebrazione nella saga di James Bond, l’agente segreto con licenza d’uccidere, dai modi e stile impeccabile, humour tagliente, quintessenza del gentleman inglese. Difficile però per gli attori mantenere l’integrità e l’aplomb dei personaggi interpretati sullo schermo, tormentati da demoni che li portano, fuori dal set, ad agire all’esatto opposto dei caratteri incarnati. A fare da contro altare a uomini problematici, spesso irrisolti, ma di comprovato talento, che hanno trovato nel cinema ragione di vita, esistono attori che incarnano, anche fuori dal set, le caratteristiche e lo stile che contraddistinguono il gentleman.  Mai un eccesso, rare le cadute di stile. Ecco chi sono..

Michael Caine, commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico, Cavaliere e due volte premio Oscar

Dal veterano Michael Caine che, alla veneranda età di 80 anni, con il suo carisma continua ad affascinare gli spettatori, a Jeremy Irons, Colin Firth e Ralph Fiennes, sempre impeccabilmente vestiti anche fuori dal set e lontani dai gossip. Ai giovanissimi e conterranei Robert Pattinson e Eddie Redway, quest’ultimo portabandiera dello stile british e in vetta alla classifica dei best dressed men.

Jeromy Irons, Colin Firth e Ralph Fiennes

Passando per i colleghi francesi Vincent Lindon e Guillaume Canet, entrambi legati da storie d’amore con donne molto più famose di loro, ma senza per questo farsi relegare al ruolo del principe consorte, fino agli italiani Toni Servillo, Pierfrancesco Favino e Alessandro Gasmann, gentiluomini del Sud con un lato passionale che li rende sicuramente più umani rispetto agli attori inglesi e al loro self-control.

Gli attori francesi Vincent Lindon e Guillame Canet

Tutti uomini dal grande charme e stile, tanto che molti di loro sono stati scelti come testimonial da maison di lusso per incarnare il nuovo gentleman contemporaneo.

Alessandro Gasman, Toni Servillo e Pierfrancesco Favino

Classifica elaborata 26 gennaio 2016
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter

Lascia un commento