Best Restaurants

Viaggi e Sapori di Giada Barbarani
Best Restaurants

Lunedì 30 aprile è andata in scena alla London Guildhall l’edizione 2012 del San Pellegrino World’s Best Restaurants, l’evento che ogni anno, grazie al voto di 837 esperti internazionali, premia i 50 migliori ristoranti del mondo. Poche sorprese per il primo posto: per il terzo anno consecutivo ha, infatti, conquistato il podio il Noma di Copenhagen. Grande delusione per gli italiani: solo 3 ristoranti rispetto ai 6 dello scorso anno. Si confermano gli chef  Massimo Bottura, al quinto posto con l’Osteria Francescana di Modena; Max Alajmo, con Le Calandre di Rubano al 32°, e Paolo Lopriore, chef de Il Canto di Siena, al 46°. Sono invece usciti di scena volti noti come quello di Carlo Cracco (il ristorante Cracco nel 2011 era al 33° posto, oggi al 55°), Davide Scabin (Combal 0 dal 28° posto è passato al 59°) e Nadia e Giovanni Santini (il loro Dal Pescatore è sceso dal 38° al 70°). Ecco la top ten, per la classifica completa, il sito ufficiale.

Classifica elaborata 07 maggio 2012

Lascia un commento