La casa al maschile

GENTLEMAN - APRILE 2012

La casa al maschile

«L’uomo non si interessa granché alla casa perché ha accesso all’universo intero e perché può affermare se stesso nei suoi progetti», scriveva Simone de Beauvoir alla fine degli anni 40 a Parigi. Lo scenario oggi è completamente cambiato: la donna cerca (e afferma) se stessa nei suoi progetti, l’uomo è il nuovo attento, esigente, colto protagonista della casa. Sia che progetti il suo rifugio privato, la casa su misura, sia che condivida con la famiglia gli spazi, sempre di più sceglie i materiali, che sono la radice di una bella casa e che, unendo tecnologia e design, stuzzicano i suoi interessi; sceglie i pezzi del grande design, che fanno parte della memoria collettiva e che ama; ha sempre l’ultima parola sulle tecnologie, dall’impianto home theatre alla cucina, nuovo polo d’attrazione e di divertimento, ormai emancipato dal cliché della casalinga anni 50 (pag. 162). La casa dunque è protagonista a Milano con il Salone internazionale del mobile (17-22 aprile) e su Gentleman con due copertine dedicate ai designer contemporanei: Matteo Nunziati (pag. 44) che, con Ferruccio Laviani, Paolo Ullian e Lorenzo Damiani, forma il gruppo dei talenti italiani del settore, e Marcel Wanders (pag. 52), il maestro olandese, anticonformista e antiminimalista. Un esempio concreto di casa al maschile? L’appartamento milanese di Luca Bombassei, architetto e fondatore di Skitsch (pag. 152), che racconta a Gentleman come ha mescolato arte e design, arredi anni 30 con pezzi contemporanei, inserendo alcuni capisaldi del design di sempre. Continua il focus sull’abitare, con le anteprime del Salone del mobile proposte dai grandi nomi del made in Italy (pag. 159), da Poliform a Poltrona Frau, da Cassina a Venini, e con un servizio d’evasione sul mercato immobiliare in Bretagna: manoir sul mare, case in pietra sui fiordi e antichi presbiteri per un viaggio nel tempo. A Londra, nei primi tre mesi del 2012, gli italiani sono i primi per gli acquisti di immobili di prestigio (pag. 159): che cosa offre il mercato della capitale britannica? Una selezione è su classlife.it, il portale di lifestyle di Class Editori. Grandi viaggi, una guida al guardaroba maschile di primavera, con le tendenze scarpe, lino, occhiali, lo Speciale Taste (pag. 107), dedicato al Vinitaly di Verona (dal 25 al 28 marzo), e molti altri temi arricchiscono questo numero. Buona lettura. (Giulia Pessani)